Cronaca

Covid-19: aumenta il numero delle scuole chiuse in diversi comuni. Alle 12 vertice in Prefettura

martedì 3 marzo 2020
L'attività di sanificazione dei plessi scolastici avverrà nei prossimi due giorni: martedì 3 e mercoledì 4 marzo. A Gallipoli e Nardò chiuse fino al 5. 

A poche ore dal primo tampone positivo al coronavirus nella provincia di Lecce, i sindaci di alcuni comuni salentini hanno già annunciato delle misure di precauzione da attuare nei prossimi giorni. Le scuole pubbliche e private presenti sui territori di Aradeo, Galatone e Galatina, Neviano, CollepassoZollino, Lequile, Martano e Sternatia rimarranno chiuse sia oggi che che donani per permettere la sanificazione dei plessi. Le comunicazioni da parte delle amministrazioni sono giunte in serata, dopo una consultazione tra i sindaci dei Comuni. Il primo caso conclamato di Covid-19 ha interessato, infatti, un uomo di Aradeo, che si trova ricoverato in isolamento nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Galatina.
In queste stesse ore preannunciano lo stesso provvedimento anche altri due sindaci, quello di Nardò e Gallipoli, che hanno annunciato la chiusura delle scuole fino a giorno 5. Ad Alliste e Felline stop alle lezioni fino a venerdì. Chiusura delle scuole anche a Parabita per sanificazione degli ambienti nelle giornate del 4 e 5 marzo. Scuole chiuse fino al 5 marzo anche a Porto Cesareo. A Seclì, invece scuole aperte perchè la sanificazione era stata fatta già nei giorni scorsi.

A Maglie, gli studenti del Commerciale, dell'Industriale e del Magistrale non sono entrati e si sono accalcati all'esterno delle scuole (in foto)

Intanto alle 12 è stato convocato il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura: una riunione utile ad organizzare il lavoro di controllo ed eventuale contenimento del contagio per le prossime settimane.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
08/03/2020
L’incidente è stato causato da un ...
Cronaca
06/03/2020
Operazione dei carabinieri forestali a Parabita, Matino e ...
Cronaca
06/03/2020
In carcere un 51enne di Arnesano, ai domiciliari un 59enne di Casarano. Continua la ...
Cronaca
04/03/2020
  “Invito tutte le famiglie pugliesi a non mandare i proprio figli a ...
Si è parlato tanto dell’ospedale di Casarano in questi ultimi anni, soprattutto da quando il punto nascita ...