Economia e lavoro

Senza stipendio da due mesi, sit in dei lavoratori So.Ge.Sa

venerdì 20 dicembre 2019

Sono 18 i lavoratori in estremo disagio nel cantiere di Matino: la denuncia da parte della Fp Cgil.

L’azienda uscente dall’appalto, So.Ge.Sa. srl di Taranto, non ha provveduto ad erogare gli stipendi di settembre, ottobre e dei primi 5 giorni di novembre agli addetti al servizio di raccolta rifiuti del cantiere di Matino. Lo denuncia la segreteria provinciale della Fp Cgil Lecce. Ai dipendenti manca il Tfr ed il godimento delle ferie non godute e quant’altro spettante come previsto dal contratto collettivo nazionale Fise-Igiene Ambientale. Ritardo che ha spinto i 18 lavoratori a manifestare con un sit-in davanti all’ingresso del Municipio. Il servizio dal 6 novembre è gestito dal Consorzio Ge.Ma di Pagani.

Una grave inadempienza che mette in seria difficoltà le famiglie degli addetti che, in maggioranza monoreddito, non hanno accesso alle necessarie risorse per soddisfare gli impegni personali (sostentamento, mutui, assicurazioni, bollette).

Ad oggi, nonostante i solleciti più volte al Comune di Matino, da parte dei sindacati, non è stata manifestata alcuna notizia in merito al pagamento del salario arretrato: “Abbiamo anche chiesto all’amministrazione comunale -spiega il segretario Paolo Taurino- di sostituirsi all’azienda inadempiente ai sensi dell’articolo 30 del decreto legislativo 50 del 2016. Per tutta risposta, nonostante le rassicurazioni giunte da amministratori e funzionari del Comune, in questo periodo di scadenze bancarie e tributarie i lavoratori continuano a vantare un credito di oltre due mensilità oltre ai diritti maturati nei confronti dell’azienda”.

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
27/02/2020
L’impresa è attiva nel campo delle Residenze sanitarie per anziani a ...
Economia e lavoro
17/02/2020
La fotografia scattata dal Centro Studi Confindustria Moda ...
Economia e lavoro
12/11/2019
Coldiretti Puglia chiede di verificare le condizioni per lo ...
Economia e lavoro
16/10/2019
A Roma Slc, Fistel e Uilcom hanno raggiunto un accordo che ...
Si è parlato tanto dell’ospedale di Casarano in questi ultimi anni, soprattutto da quando il punto nascita ...