Cronaca

Inquietante avvertimento a Ruffano: fuoco davanti alla villa dell'ex sindaco

mercoledì 5 giugno 2019
 

Inquietante intimidazione ai danni dell'ex sindaco di Ruffano, Nicola Fiorito. Qualcuno nella notte ha appiccato un incendio davanti alla porta d'ingresso dell'imprenditore che attualmente è consigliere di opposizione del Comune del Sud Salento. Le fiamme innescate con del liquido infiammabile hanno annerito la porta d'ingresso della villa e il muro circostante senza per fortuna causare danni alla struttura. L'abitazione nella notte era deserta e la scoperta dei resti del rogo è avvenuta solo questa mattina all'alba. Su luogo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno constatato quanto accaduto e i poliziotti del Commissariato di Taurisano che stanno indagando per ricostruire quanto accaduto con l'aiuto anche delle immagini delle telecamere di sicurezza


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/09/2019
Maxi controllo sul territorio da parte dei carabinieri nel ...
Cronaca
15/09/2019
L’episodio nella notte nel centro salentino: sul posto vigili del fuoco e ...
Cronaca
13/09/2019
Sequestrate dosi di cocaina, marijuana e piante di canapa.  Controlli antidroga a ...
Cronaca
09/09/2019
Sono in corso le operazioni di identificazione dei ...
Il bambino con disturbi dello spettro autistico non comunica, non guarda negli occhi: dà tutta una serie di ...