Cronaca

Rapinano Conad e fuggono con 2mila euro: arresto lampo per uno dei banditi

martedì 7 maggio 2019

L’assalto armato all’interno del Conad di Casarano attorno a mezzogiorno: i carabinieri, però, hanno subito rintracciato uno dei due malviventi.

Malviventi in azione al Conad di Casarano: due banditi, armati e col volto travisato, hanno fatto irruzione nel supermercato, che si trovava su Viale della Stazione, prendendo d’assalto le casse e minacciando i dipendenti per farsi consegnare il denaro. Una volta ottenuto quanto cercavano, sono usciti fuori, dileguandosi. Il bottino della rapina sarebbe di circa 2mila euro in contanti.

Sul posto, sono prontamente intervenuti i carabinieri che hanno avviato indagini lampo, che hanno portato al fermo di Daniele Buono, 44enne del posto: le gazzelle dei carabinieri in circuito hanno rintracciato il malvivente in fuga, mentre cercava di nascondere parte della refurtiva nell’intercapedine di un’abitazione.

Veniva recuperata e restituita all’attività commerciale la somma di 1240 euro in contanti. Successivamente, una più ampia ispezione dei luoghi permetteva di rinvenire e sequestrare due passamontagna abbandonati a poca distanza.

Con un immediato esame delle telecamere interne al supermercato, i carabinieri accertavano inoltre che la corporatura e soprattutto le scarpe del rapinatore armato di pistola corrispondevano con esattezza al fermato. Il 44enne, arrestato, è stato condotto in carcere. Ora il cerchio si stringe sul complice.

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
08/03/2020
L’incidente è stato causato da un ...
Cronaca
06/03/2020
Operazione dei carabinieri forestali a Parabita, Matino e ...
Cronaca
06/03/2020
In carcere un 51enne di Arnesano, ai domiciliari un 59enne di Casarano. Continua la ...
Cronaca
04/03/2020
  “Invito tutte le famiglie pugliesi a non mandare i proprio figli a ...
Si è parlato tanto dell’ospedale di Casarano in questi ultimi anni, soprattutto da quando il punto nascita ...