Cronaca

Tragedia in Svizzera: travolto mentre lavora sui binari, muore operaio salentino

mercoledì 6 febbraio 2019

Originario di Ruffano, si era trasferito in Svizzera dove lavorava nel settore della sicurezza ferroviaria.

Stava effettuando dei controlli sui binari a bordo di un carrello di servizio, quando è stato travolto da un treno. Tragedia in Svizzera ieri mattina, dove ha perso la vita Cristian Damiano, operaio salentino 40enne. Era al lavoro con un collega quando un Tilo, treno regionale Ticino-Lombardia - li ha investiti. Il grave incidente è accaduto ad Airolo, comune del Canton Ticino, nei pressi del portale della galleria di San Gottardo.
L'operaio 40enne, con un passato nella Brigata Paracadutisti "Folgore", aveva lasciato il Salento e il suo paese, Ruffano, per trovare fortuna in Svizzera, dove da qualche anno lavorava nel settore della sicurezza ferroviaria. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/04/2019
Nei guai un 46enne di Taurisano, finito in manette.  ...
Cronaca
24/04/2019
L'Avvocatura di Stato ha chiesto ed ottenuto ...
Cronaca
23/04/2019
I controlli dei carabinieri Forestale di ...
Cronaca
18/04/2019
Finanziamento superiore al milione e mezzo di euro che il ...
Il Tribunale dei diritti del malato è intervenuto questa mattina per denunciare un disservizio: le ...