Cronaca

Sale scommesse nei pressi di chiese e scuole, multe per 63mila euro

sabato 7 luglio 2018

Controlli a tappeto nel Salento: sanzionati 26 esercizi commerciali.

Stretta sui controlli nelle sale gioco e nei centri scommesse: i carabinieri hanno controllato a tappeto sale, bar e rivendite di tutta la provincia per verificare il rispetto della normativa regionale che vieta lo svolgimento dell'attività n
ei pressi di luoghi culto, centri aggregazione o edifici scolastici. Nell'ambito dei controlli sono state sanzionate 26 attività commerciali e comminate multe per 63300 euro.

Sulla scorta di quanto accertato dai militari operanti sono state sanzionate e segnalate all'autorità amministrativa esercizi commerciali a C
utrofiano, Copertino, Gallipoli, Aradeo, Galatina e Galatone. A Nardò ben 5 sale gioco sono state condannate dal Comune al pagamento di 3333 euro.


Nel corso della stessa attività, 6 esercizi commerciali tra Galatina, Nardò e Gallipoli sono stati sanzionati al pagamento di 6666 euro per aver messo a disposizione della clientela postazioni pc collegate al web, che consentono l'accesso a siti che offrono giochi con vincite in denaro.

Durante i controlli, tre minorenni sono stati sorpresi a scommettere all'interno di una sala gioco di Aradeo. Il proprietario è stato codannato al pagamento di una sanzione di 6.666 euro e alla chiusura dell'esercizio per 15 giorni.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
12/07/2018
L’episodio è avvenuto a Casarano in via ...
Cronaca
07/07/2018
Si è svolto questa mattina nel capoluogo pugliese ...
Cronaca
06/07/2018
Dalle 8.30 di questa mattina fino alle 12.30, i dipendenti delle Ferrovie del Sud Est si ...
Cronaca
05/07/2018
L'agguato mortale lo scorso 28 giugno alla periferia di ...
L’oncologo Giuseppe Serravezza: “Abbiamo un numero altissimo di malati nel Salento: la prevenzione si fa ...