Cronaca

Voli cancellati e deviati, le scuse di Ryanair: "Disagi indipendenti dal nostro controllo"

mercoledì 11 gennaio 2017
Il maltempo ha causato molti disagi ai passeggeri in transito negli aeroporti pugliesi il 6 e il 7 gennaio scorsi.

In merito alle proteste per i voli Ryanair cancellati e deviati a causa della neve negli scorsi giorni, la compagnia aerea irlandese ha inviato una nota:

"Siamo dispiaciuti per la cancellazione di alcuni voli a causa delle cattive condizioni atmosferiche causate dalla neve presso gli aeroporti di Bari, Brindisi e Pescara (il 7 gennaio).
Ai passeggeri coinvolti è stata fornita la sistemazione in hotel e indicate le loro opzioni tra cui rimborso completo, un trasferimento gratuito al prossimo volo disponibile o un trasferimento gratuito su un percorso alternativo. Ryanair si scusa sinceramente con tutti i clienti coinvolti dalle cancellazioni causate dal maltempo, e totalmente indipendenti dal nostro controllo"


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/01/2017
Nessuna tregua nel maltempo che ha colpito il Salento: alla grandine si aggiunge la ...
Cronaca
17/01/2017
È un 35enne di Brindisi uno dei tre carabinieri ...
Cronaca
16/01/2017
Nelle votazioni di secondo livello, vince il centrodestra ...
Cronaca
16/01/2017
Non si spegne la polemica sulla decisione di Trenitalia di ...